LORENZO ZOGHERI NOMINATO NEL CONSIGLIO DI ACRI

Con indicazione unanime, il presidente di Fondazione Caript Lorenzo Zogheri è stato nominato componente del Consiglio di Acri, l’organo che definisce gli indirizzi strategici, svolge le funzioni di amministrazione generale e ha competenza su tutte le questioni che interessano le Fondazioni.

Acri, associazione volontaria, senza scopi di lucro e apolitica, è stata costituita nel 1912 e rappresenta e tutela gli interessi delle Fondazioni (che vi aderiscono per la quasi totalità) e delle Casse di Risparmio, con gli obiettivi di favorire il conseguimento delle loro finalità istituzionali, salvaguardarne il patrimonio e lo sviluppo, coordinare le rispettive azioni per renderle più efficaci.

I membri del Consiglio di Acri vengono designati su base geografica e il presidente di Fondazione Caript è uno dei sette consiglieri espressi dall’area Italia Centrale (Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo).

Ho accolto questa nomina con gratitudine per la fiducia che mi è stata accordata – sottolinea Zogheri – si tratta, infatti, di un incarico che offre importanti opportunità perché dà la possibilità di avere un confronto diretto sulle iniziative che le Fondazioni intraprendono su scala nazionale, oltre che di contribuire a definirle. Offrendo, per questa via, anche la possibilità di confrontarsi sull’elaborazione di nuove idee per il principale obiettivo perseguito dalle Fondazioni: il progresso e lo sviluppo dei territori”.