Elezione del nuovo Presidente

L’adunanza del Consiglio Generale della Fondazione Caript, già convocata per il giorno 26 marzo u.s. e poi, a causa dell’emergenza Covid-19, rinviata a data da destinarsi, è stata nuovamente indetta per giovedì 28 maggio 2020. La riunione avverrà presso la Sala Assemblee di Palazzo de’ Rossi per assicurare il necessario distanziamento previsto dalla normativa in materia, ma i consiglieri potranno parteciparvi anche a distanza, in videocollegamento.

Tra i punti all’ordine del giorno, quello relativo all’elezione del nuovo Presidente della Fondazione. Spetta infatti al Consiglio Generale, organo di indirizzo dell’ente, composto da ventiquattro membri, provvedere a tale nomina.

Si ricorda che scaduto il termine prestabilito del 16 marzo ultimo scorso, è stata presentata la sola candidatura del Dott. Lorenzo Zogheri, consigliere di amministrazione della Fondazione a far data dal 2016. La relativa dichiarazione di candidatura è stata condivisa e sottoscritta da venti consiglieri generali ed è stata sottoposta all’esame della apposita commissione interna che ha verificato la correttezza e completezza della procedura seguita esprimendo altresì valutazione positiva sulla piena idoneità del candidato.

Nel corso della riunione sarà illustrato ai consiglieri generali il programma di mandato – consultabile qui – in cui sono indicate le linee guida d’azione e gli obiettivi che il candidato medesimo intende perseguire nell’arco del prossimo quadriennio.