DUE SCIENZIATI NEL GIARDINO DELLE INVENZIONI

Sino a domenica 8 maggio nel convento di San Domenico a Pistoia è aperto Il Giardino delle Invenzioni, la mostra dei Prodotti d’ingegno realizzata da centinaia di studenti per la quinta edizione del concorso Sì … Geniale!, promosso dalla Fondazione Caript. L’ingresso è libero (con orario tutti i giorni dalle 10 alle 18) e i visitatori quest’anno hanno anche la possibilità di esprimere il loro voto e contribuire così a decretare i vincitori tra le oltre 120 classi di 25 scuole diverse della provincia di Pistoia, da quelle dell’infanzia alle superiori, che sono protagoniste del percorso di Sì … Geniale!.

Giovedì e venerdì (5 e 6 maggio) assieme agli studenti che stanno animando con la loro presenza e le loro invenzioni il bellissimo convento pistoiese saranno due importanti scienziati: Silvia Marchesan e Giorgio Vacchiano. Silvia Marchesan, che quest’anno è testimonial di Sì … Geniale! e ne presiede la giuria, è docente di chimica all’Università di Trieste e si occupa di ricerche su come assemblare e scomporre le molecole; Giorgio Vacchiano, nella giuria del concorso, è docente in gestione e pianificazione forestale all’Università Statale di Milano e studia come alberi e foreste rispondono al cambiamento climatico e come possono contrastarne le conseguenze. Entrambi i ricercatori sono stati inseriti dalla prestigiosa rivista Nature nella ristrettissima élite dei più importanti scienziati emergenti a livello mondiale: Silvia nella sesta posizione della classifica e Giorgio in undicesima posizione.

Per ragazze e ragazzi di tutte le età, che con il loro entusiasmo stanno riempendo di colori e suoni il Convento di San Domenico, si tratta di un’occasione unica di confronto, scambio e apprendimento, oltre che di un’opportunità davvero stimolante di illustrare a due interlocutori di primissimo piano del mondo della scienza quanto, accompagnati dai loro insegnanti, sono riusciti a realizzare per il concorso di Sì … Geniale!.

Nella mostra sono presentati ben 72 Prodotti d’ingegno, realizzati sui temi della scienza, dell’arte e della natura, che rappresentano al meglio le potenzialità creative, di fantasia e di innovazione che i giovani pistoiesi sono in grado di esprimere quando se ne dà loro l’opportunità, come avviene con Sì … Geniale!.

Chi visita in questi giorni la mostra potrà curiosare fra i tanti prodotti della fantasia e della creatività di studentesse e studenti, con una sorprendente e straordinaria capacità di uso, nei più diversi contesti, delle tecnologie digitali. Si va dal progetto di una scuola dell’infanzia sul “fare arte con la natura”, al progetto sulla “via del carbone”, allo studio delle onde attraverso i suoni emessi dagli insetti, alla app che riconosce la destinazione da dare ad un materiale per la raccolta differenziata, allo studio della luce per realizzare ologrammi. Insomma, lo splendido spazio di San Domenico, ricco di storia, si trasforma in questa settimana in un vero Giardino delle Invenzioni. Da citare la bella ricostruzione, con diverse azioni che vedono protagonisti ragazze e ragazzi, della storia del gruppo di intellettuali arrestati negli anni del fascismo che, prigionieri nell’isola di Ventotene, hanno progettato e scritto l’atto di nascita dell’Unione Europea. Significativo che la classe abbia costruito il prodotto sotto la guida dell’insegnante di lettere. Testimonianza che Sì…Geniale! è aperto a ogni area disciplinare e a ogni percorso che coinvolga la partecipazione attiva e la passione di studentesse e studenti. Partecipazione e passione palpabili nel sentirli presentare e spiegare i loro progetti.

Sono soli alcuni esempi delle sorprese che riserva Il Giardino delle Invenzioni, evento clou della quinta edizione di Sì … Geniale!, il progetto-concorso che è realizzato dalla Fondazione Caript per stimolare curiosità e passione nei giovani per la scienza; a tale ambito quest’anno sono stati aggiunti i settori dell’arte e della natura, con due apposite sezioni dedicate.

La proclamazione dei vincitori avverrà sabato 7 maggio nel corso della grande festa in programma dalle 9 alle 13 nel parco di GEA a Pistoia, nell’ambito di una tre giorni di open days che vi si svolgono. In caso di maltempo la festa si terrà nel teatro Manzoni di Pistoia.