DANTE A PISTOIA 2021

Le attività promosse da Fondazione Caript in occasione delle celebrazioni per il settecentesimo anno dalla morte di Dante proseguono, mercoledì 12 maggio 2021, con una giornata ricca di appuntamenti in diretta streaming (CONSULTA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO).
L’evento, realizzato dall’Associazione degli Italianisti con la collaborazione del Consorzio ICoN e il sostegno di Fondazione Caript, si colloca nell’ambito del ciclo di iniziative Nel nome di Dante previste in tutta Italia, e ha ricevuto il patrocinio del Comitato nazionale per le Celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante.

Il programma avrà inizio con i saluti di Lorenzo Zogheri presidente della Fondazione, e l’introduzione di Alberto Casadei, presidente di ICoN e coordinatore della giornata. Sarà poi Giovanni Capecchi dell’Università per Stranieri di Perugia a dare il via ai lavori con la lezione “Dante e Pascoli”.

A partire dalle 10:30 – e in una seconda sessione pomeridiana dalle 15:00 – protagonisti della giornata saranno invece alcuni studenti della provincia di Pistoia dell’Istituto Comprensivo “Bonaccorso da Montemagno” di Quarrata, del Liceo “Coluccio Salutati” di Montecatini Terme e dei Licei “Forteguerri” e “Amedeo di Savoia” di Pistoia. Infatti, dopo una serie di lezioni e attività didattiche che li hanno coinvolti negli scorsi mesi, questi giovani “dantisti in erba” avranno l’occasione di salire in cattedra e presentare i loro elaborati a tema dantesco realizzati proprio in conclusione di questo percorso.

A seguire una presentazione dell’audiolibro Tanto Gentile…, dedicato a Dante e alla poesia del Duecento (compreso Cino da Pistoia), con letture di Eleonora Mazzoni e di Ugo Pagliai, che porterà un suo saluto durante l’incontro: l’audiolibro è stato realizzato da ICoN con il sostegno di Fondazione Caript.

La mattina alle 11.30 e il pomeriggio alle 16.30 interverranno, con contributi inediti su Dante, gli scrittori Vanni Santoni e Melania G. Mazzucco. Santoni, esordiente nel 2006 con Personaggi precari e attualmente giornalista anche per il “Corriere della Sera”, presenterà alle 11:30 la sua lezione Dante: trovare un approdo.
Mazzucco, vincitrice del Premio Strega 2003 con il romanzo Vita, si collegherà invece alle 16:30 per la sua conferenza “’l nome mio ancor molto non suona”: arte, scrittura e gloria. Alla fine della lezione il pubblico da casa, tramite l’apposita chat, potrà porre alcune domande all’autrice.

Il programma vedrà anche la partecipazione dei proff. Caterina Andreini, Ezio Menchi e Annalisa Nacinovich.

SEGUI LA DIRETTA DELLA SESSIONE MATTUTINA
SEGUI LA DIRETTA DELLA SESSIONE POMERIDIANA

A questo link le video-lezioni a cura dell’Associazione degli Italianisti dedicate agli studenti di alcune scuole della provincia di Pistoia: https://www.youtube.com/fondazionecrpt
A questo link l’audiolibro Tanto gentile… realizzato da ICoN con il contributo di Fondazione Caript: http://www.italicon.education/icon-2021-dante-on-the-net

Italian Culture on the Net (ICoN) è un Consorzio di Università italiane nato nel 1999 con lo scopo di promuovere e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo attraverso l’e-learning e le nuove tecnologie. Dal 1999 ICoN porta avanti numerose iniziative didattiche con costante attenzione alle nuove metodologie della didattica online e alla ricerca in campo tecnologico. Oggi il Consorzio ICoN rappresenta sicuramente una delle realtà più solide nel campo della didattica online e della promozione dell’italiano. Il suo obiettivo per il futuro rimane quello di individuare nuovi percorsi, nuovi linguaggi e nuove tecnologie per realizzare contenuti e progetti di eccellenza che contribuiscano alla diffusione della cultura e della lingua italiana. Maggiori info su www.italicon.education/

L’Associazione degli Italianisti (ADI) si è costituita formalmente l’11 maggio 1996, con l’obiettivo di rappresentare le categorie professionali degli universitari italiani che operano nell’ambito delle discipline afferenti agli studi dell’Italianistica. Oltre a questo, fra gli scopi statutari l’Associazione ha quelli di sostenere e promuovere la ricerca scientifica e la sua diffusione e di rafforzare i collegamenti scientifici e culturali nazionali e internazionali, con analoghe Associazioni, con Istituzioni pubbliche e private, con gruppi di studiosi e anche con singoli studiosi. Maggiori info su www.italianisti.it/

Melania G. Mazzucco ha vinto il Premio Strega nel 2003 con il romanzo Vita. Nel 2016 ha pubblicato Io sono con te. Storia di Brigitte, vincitore del premio Libro dell’Anno di Radio3 Fahrenheit. Fra le sue ultime pubblicazioni: L’architettrice (2019) e l’Introduzione al Purgatorio per la Divina commedia edita da Repubblica (2021).

Vanni Santoni ha esordito nel 2006 con Personaggi precari e nel 2008 Gli interessi in comune, riedito, con modifiche, nel 2019. Sempre del 2019 è il romanzo I fratelli Michelangelo (Mondadori). Attualmente si occupa di laboratori di scrittura, svolge attività di giornalista per il Corriere della Sera e altre testate, e ha elaborato, per L’Indiscreto, un commento alla Divina commedia con l’intervento di numerosi scrittori