Scuole in movimento

Con uno stanziamento complessivo di 370mila euro, torna per il quarto anno il bando Scuole in movimento, con il quale la Fondazione Caript intende sostenere la qualità della formazione di base offrendo agli istituti scolastici del territorio l’opportunità di strutturare nuovi ambienti per l’apprendimento e di dotarsi degli strumenti e dei materiali per lo sviluppo di approcci didattici innovativi. Possono partecipare le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado e gli istituti scolastici privati parificati, che abbiano sede in uno dei comuni della provincia di Pistoia.

I progetti presentati dovranno essere inseriti in un percorso formativo strutturato e potranno consistere nella realizzazione di nuovi ambienti o nel potenziamento di quelli esistenti. Nello specifico, tali ambienti dovranno essere caratterizzati da innovazione didattica e tecnologica, rinnovamento degli spazi nell’uso e nei materiali, strumenti e tecnologie che favoriscano metodi attivi di apprendimento.
Sono finanziabili anche la realizzazione o il potenziamento di laboratori le cui attrezzature e potenzialità di uso consentano modalità e processi di apprendimento di documentata efficacia, oltre che di evidente innovazione tecnologica, e l’acquisto di strumenti musicali e di materiali hardware e software specificatamente dedicati all’insegnamento e alla pratica della musica per gli studenti.

Le domande devono essere compilate online nell’apposita sezione Bandi e contributi – Bando n. 8/2018 “Scuole in movimento”. Il termine per l’inserimento delle domande è mercoledì 31 ottobre 2018. Le domande saranno esaminate e valutate da una commissione nominata dalla Fondazione e a ogni richiedente sarà data comunicazione via email dell’esito del bando entro il prossimo 15 dicembre.

Considerando quello all’istruzione un diritto primario e fondamentale, la Fondazione Caript contribuisce al miglioramento della qualità della formazione di base e universitaria, operando su diversi fronti: il bando Scuole in movimento si inserisce infatti tra i molti progetti che l’ente dedica al mondo dell’istruzione – borse di studio, opportunità di formazione universitaria all’estero, sostegno al miglioramento dell’edilizia scolastica – con un investimento a fondo perduto che nel 2017 è stato di 946.863 euro.


INFO
Fondazione Caript – Settore Erogazione e Progetti
0573 974221 – 974227
interventi@fondazionecrpt.it