2033. Nostalgia di domani

Venerdì 12 giugno alle ore 18 presso la Sala Assemblee della Fondazione Caript, a cura dell’Accademia dei Ritrovati, la presentazione del romanzo di Romano Forleo “2033. Nostalgia di domani (edizioni Ensemble).
La presentazione del libro, che affronta il tema della nostalgia e dell’aspirazione ad un futuro migliore attraverso un intenso colloquio tra un padre e sua figlia, sarà anche un’occasione di confronto tra l’autore Romano Forleo, medico, scrittore e giornalista, con il filosofo Sergio Givone (Università di Firenze) ed il medico Marco Trabucchi (Università “La Sapienza” di Roma). Introduce Alessandro Pagnini, Presidente del Polo universitario Uniser di Pistoia.

Romano Forleo, ginecologo impegnato da sempre a scoprire la profezia scritta nella nascita, è  oggi uno scrittore delle commedie e drammi che alimentano il quotidiano attraverso l’avventura e il gioco. La sua esperienza sui misteri della coniugalità (è stato presidente della Word Association for Sexology) assieme alla sua esperienza nell’insegnamento universitario, fanno dei suoi romanzi un divertente strumento di riflessione per le nuove generazioni.

Venerdì 12 giugno, ore 18
Sala Assemblee, Fondazione Caript
via De’ Rossi 26, Pistoia