Come presentare una richiesta

Negli ultimi anni la Fondazione ha ritenuto opportuno organizzare l’esposizione degli interventi sul territorio non solo sulla base dei settori previsti dalla legge e selezionati nei documenti triennali, ma anche e soprattutto in aree tematiche, in grado di recepire e cogliere nella loro totalità i bisogni del territorio e di esprimere dettagliatamente l’ambito e i contenuti degli interventi attuati. Le aree individuate risultano le seguenti: Sociale; Cultura; Educazione, istruzione, formazione e ricerca; Sviluppo locale e innovazione; Salute.
In conformità alle scelte compiute nel Documento Programmatico Triennale 2021-2023, la Fondazione destinerà le risorse disponibili per l’attività istituzionale nei settori di intervento sottoindicati.

Settori rilevanti
Arte, attività e beni culturali
Educazione, istruzione e formazione
Volontariato, filantropia e beneficenza
Sviluppo locale e edilizia popolare locale

Altri settori
Salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa
Ricerca scientifica e tecnologica
Protezione e qualità ambientale

COME RICHIEDERE UN CONTRIBUTO
La Fondazione svolge la propria attività sia attraverso la realizzazione di progetti propri, di cui è ideatrice e promotrice, anche in partenariato con altri soggetti, sia attraverso progetti proposti da terzi, enti no profit e soggetti del Terzo Settore operanti prevalentemente nel territorio di Pistoia.
I principi generali e le modalità di intervento in materia di attività erogativa sono disciplinati dal “Regolamento per gli interventi istituzionali”.
Le richieste di contributo possono essere inoltrate mediante i seguenti strumenti:

  • Bandi specifici
  • Richieste fuori bando