Appalti affidati

La Fondazione per la realizzazione del nuovo polo museale Fondazione Pistoia Musei ha provveduto alla riqualificazione e parziale cambio di destinazione di spazi espositivi del Palazzo Buontalenti in via Abbi Pazienza e del Palazzo de’ Rossi in via de’ Rossi a Pistoia. In tale ambito, previo confronto concorrenziale, sono stati tra l’altro affidati contratti di appalto alle seguenti ditte:

  • RN di Riccardo Noccioletti, con sede in Piazza San Francesco d’Assisi n. 37, Pistoia, PI 01871410476 CF NCCRCR79L19G713N l’appalto a misura per lavori demolizione-ricostruzione edile e assistenza impianti per un importo complessivo di € 75.304,15 oltre IVA;
  • Illuminotecnica Pistoiese Srl, con sede in via Luigi Russo 100/104, Pistoia, PI e CF 00459590477, appalto a misura per la realizzazione di impianti elettrici, di condizionamento, elettromeccanici, elettronici e tecnologici in genere, per un ammontare di € 261,708,63 oltre IVA;
  • Diamond Società Cooperativa, via Colfelice 9, Roma, PI e CF 11968221009, appalto a misura per la realizzazione di pavimentazioni in seminato Veneziano, per un importo di € 76.426,00 oltre IVA;
  • SPAZIO360 Termomarket srl, via Grosseto 27, Firenze, CF e PI 90012800471, appalto per la fornitura e posa in opera di arredi personalizzati in krion, oltre alla fornitura completa dei sanitari per il complessivo importo di € 105.393,00 oltre IVA;
  • Staino & Staino srl, via Danubio 21/25 Prato, CF e PI 01818710970, appalto a misura per l’istallazione di vari manufatti interni, tra cui manufatti speciali su misura strutture in ferro e architravature per il complessivo importo di € 64.970,76 oltre IVA;
  • Ermini Adone srl, Montanino-Loc. Piani della Rugginosa n.242/3/4, Reggello (FI), PI 00311720483, appalto per la fornitura e posa in opera di porte speciali REI, rampe in metallo per un importo complessivo di € 59.619,00 oltre IVA.

Emporio Solidale: affidamento appalto

In data 28 febbraio 2018 la Fondazione Caript ha sottoscritto un accordo con la Fondazione Sant’Atto e la locale Arciconfraternita della Misericordia per la costituzione di un Emporio della Solidarietà a Pistoia. L’immobile che a tale scopo è stato prescelto si trova nella zona artigianale di S. Agostino. La Fondazione Sant’Atto ha stipulato con la proprietà un contratto di locazione del bene fino al 2024.
L’accordo prevede a carico della Fondazione Caript, oltre al rimborso dei canoni di locazione anticipati dalla conduttrice, gli oneri relativi ai lavori occorrenti per apportare le necessarie modifiche agli impianti ed ai locali che  ospiteranno  l’Emporio stesso.
A seguito di un confronto concorrenziale cui hanno partecipato alcune ditte  pistoiesi del settore, in data 18 maggio 2018 la Fondazione ha affidato alla società Costruzioni Tre V srl con sede in Pistoia, via S. Andrea 40, l’appalto a misura dei  lavori suddetti. L’importo stimato del contratto  ammonta a complessivi € 127.535, 29 oltre iva.
L’esecuzione dei lavori e delle inerenti prestazioni e forniture dovrà concludersi entro 60 (sessanta) giorni dalla consegna dei lavori.


Affidamento appalto per la ristrutturazione dell’ex Convento dei Cappuccini in Pistoia

Ad esito di apposito confronto concorrenziale e successivo contratto perfezionato in data 09.02.2018 la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia ha affidato alla ditta Geom. Aldo Rabuzzi Impresa Edile con sede in Pistoia, alla via Guido Monaco 14, CF RBZLDA57R24G713Q e P.I. 00391900479 l’appalto a misura di lavori di ristrutturazione ed adattamento di parte dell’ex Convento dei Cappuccini sito in Pistoia alla via degli Armeni n. 14.
La Fondazione quale usufruttuaria di porzione del predetto complesso immobiliare, concesso allo scopo dalla Provincia Toscana dei Frati Minori Cappuccini con contratto di donazione modale, intende ivi realizzare alloggi per detenuti in regime di semilibertà, e alloggi per detenuti a fine pena della Casa Circondariale di Pistoia e del Carcere di Pistoia o familiari in visita ai detenuti stessi.
L’importo stimato dei lavori in questione ammonta a € 326.172,62 oltre oneri per sicurezza e IVA. Il termine di loro completamento è fissato per il mese di settembre 2018.


Affidamento del contratto di appalto per il restauro della chiesa di San Salvatore in Pistoia

In data 03.01.2017 la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia ha affidato alla IRES Spa, con sede in Firenze alla via Scipione Ammirato 2, CF e PI 00440520484, l’appalto per le opere di restauro della chiesa di San Salvatore in Pistoia, opere da eseguirsi a misura, per un importo presuntivo ed omnicomprensivo di € 303.617,32 (trecentotremilaseicentodicassette/trentadue), oltre IVA.
L’affidamento in questione è avvenuto a seguito di confronto concorrenziale indetto fra ampio numero di concorrenti opportunamente selezionati su base curriculare e di certificata capacità. L’esecuzione dei lavori e prestazioni inerenti dovrà concludersi entro 210 (duecentodieci) giorni dalla consegna dei lavori, effettuata in data 12.01.2017.